gsped

Gestione corrieri

gestione_ordini_header

I nostri servizi

Importazione ordini

in un’unica area tramite API, FTP o upload manuale

interfaccia semplificata per gestire i prelievi prodotti e confezionamento dei colli

controlla gli ordini ancora da evadere

Importazione ordini

Nessun plugin da installare! Tramite il connettore che dialoga via API con tutti i siti ecommerce e marketplace, i dettagli degli ordini sono prelevati continuamente in automatico. L’area ordini può inoltre essere popolata tramite scambio dati su area FTP ovvero con upload manuale. Ad ogni ordine si possono associare più TAG (es. spedizione express, corriere associato, modalità di incasso, monoarticolo, etc) per semplificare la gestione e le priorità delle evasioni.
come importare ordini
picking

Evasione ordini

Una volta importato l’ordine, può essere prelevato in modalità massiva, esportando un file di dettaglio contenente tutte le info dell’ordine ed ubicazione prodotti, oppure possono essere stampate le distinte di prelievo dei singoli ordini in PDF.
Il sistema può essere configurato per stampare l’etichetta del corriere con la distinta di prelievo in contemporanea.

E’ possibile gestire l’evasione in modalità picking veloce, utile per la gestione degli ordini monoreferenza da un pezzo. Alla scansione dell’articolo il sistema crea e stampa in automatico l’etichetta da applicare sul pacco.
L’evasione gestita in modalità picking standard, permette il controllo quantità e correttezza degli articoli prelevati. Dopo aver scansionato i prodotti prelevati, si confermano colli e peso per creare e stampare in automatico l’etichetta del corriere più economico. 
La funzionalità di picking può essere disabilitata per creare istantaneamente la spedizione dopo il prelievo dell’ordine.

Evasione ordini

Una volta importato l’ordine, può essere prelevato in modalità massiva, esportando un file di dettaglio contenente tutte le info dell’ordine ed ubicazione prodotti, oppure possono essere stampate le distinte di prelievo dei singoli ordini in PDF. Il sistema può essere configurato per stampare l’etichetta del corriere con la distinta di prelievo in contemporanea.

E’ possibile gestire l’evasione in modalità picking veloce, utile per la gestione degli ordini monoreferenza da un pezzo. Alla scansione dell’articolo il sistema crea e stampa in automatico l’etichetta da applicare sul pacco.
L’evasione gestita in modalità picking standard, permette il controllo quantità e correttezza degli articoli prelevati. Dopo aver scansionato i prodotti prelevati, si confermano colli e peso per creare e stampare in automatico l’etichetta del corriere più economico. 

La funzionalità di picking (veloce o standard) può essere abilitata o disabilitata in funzione dell’esigenze operative.

picking

Status ordini

Lo status dell’ordine può essere monitorato nelle diverse fasi di lavorazione:
Ricevuto: ordine importato e disponibile per la gestione picking
Scaricato dettaglio: le specifiche dell’ordine sono state esportate su file per la gestione manuale dell’utente
Errore: ordine bloccato
Evaso: ordine prelevato, controllato, pronto per la spedizione
Evaso parzialmente: articoli prelevati in modo parziale, pronto per la spedizione
Annullato: ordine annullato prima della preparazione
Altri status: funzione personalizzata in funzione delle esigenze operative

Ogni status prevede la possibilità di compilare il campo note con informazioni varie.

GSPED

DROPSHIPPING

Dropshipping è il modello di vendita di prodotti con partenza da magazzini presso i fornitori o terzi in genere.
Se vuoi rendere le attività di dropshipping automatiche e ottimizzare il tuo lavoro, Gsped ti offre pieno supporto consentendoti di avere sempre sotto controllo lo status di avanzamento degli ordini.

Al momento dell’importazione dell’ordine viene rilevato il magazzino di partenza (vendor) per singola riga d’ordine e potrai gestire l’evasione con diverse modalità:

  • Diretta: consenti l’accesso ai tuoi partner sull’interfaccia per scaricare l’ordine fornitore da evadere e stampare etichetta del corriere;
  • Indiretta: invio al partner di una mail contenente l’ordine fornitore da evadere e un link attraverso il quale potrà selezionare data di ritiro (merce pronta), confermare il numero colli e peso della spedizione per ricevere via email copia delle etichette da applicare sui colli.
    Se il numero colli e peso sono sempre uguali, il sistema invia insieme alla distinta ordine le etichette dei corrieri. 

Ricordati che Gsped potrà sempre scegliere il corriere più economico con cui spedire.

spedizioni corrieri

Richiedi una demo online per scoprire tutte le funzioni di GSPED
 e i vantaggi che può portare al tuo business