gsped

spedizioni all'estero con gsped

I fattori da considerare quando si spedisce all’estero.

La differenza tra una spedizione nazionale e una internazionale risiede a livello normativo (dazi, dogane e quant’altro) e nei costi.
Se la necessità è avere tempi brevi per la consegna, affidarsi a corrieri espresso (soprattutto i più importanti) può essere la scelta migliore, infatti sono in grado di consegnare in tutto il mondo nel giro di un paio di giorni.
Se si vuole optare per una spedizione standard, che risulterà più economica ma con tempi maggiori.
In qualunque caso cura dell’ imballaggio e nella compilazione dei documenti vari sono necessari per evitare spiacevoli inconvenienti e perdite di tempo.

Quale corriere scegliere per le spedizioni internazionali?

È difficile e forse poco realistico effettuare una classifica dei migliori corrieri per effettuare spedizioni all’estero. I motivi sono in realtà molteplici e riguardano principalmente il tipo di servizio che si vuole per la spedizione (tempistiche, qualità, aspetto economico): in base a ciò di cui si ha bisogno ci sono dei corrieri più adatti di altri, anche se magari con nomi meno altisonanti.
Se la necessità è quella di consegnare in tempi rapidi, bisogna essere sicuri che il corriere internazionale abbia a disposizione due tipologie di mezzi:

  • mezzi su strada o per trasporto marittimo: questo tipo di trasporto si adatta perfettamente alle consegne veloci, ma non urgenti;
  • trasporto aereo: il trasporto aereo della merce è fondamentale per garantire consegne veloci sulle lunghe distanze. Quindi, se devi effettuare una spedizione veloce, scegli un corriere con flotta aerea dedicata.

Network dei corrieri

Non tutti i corrieri per spedizione pacchi che svolgono l’attività in Italia sono adatti alle spedizioni internazionali. Molti di questi non sono provvisti della struttura logistica necessaria per consegnare all’estero, perciò spesso si avvalgono altri corrieri partner per il trasporto estero.
La mancanza di continuità nel trasporto può presentare discontinuità di servizio e difficoltà nel tracciamento del pacco, scegliere un corriere espresso con rete capillare e logistica in tutto il mondo è la scelta migliore.
Ma attenzione a non decidere di effettuare tutte le spedizioni con un unico corriere.
Infatti l’offerta sul mercato è molto ampia ed alcuni corrieri potrebbero offrire un servizio migliore su alcune destinazioni, piuttosto che su altre.
L’ottimale è trovare il corriere più adatto a ciascuna destinazione.
Il servizio di spedizione di pacchi, i costi e tariffe variano da corriere a corriere. Infatti, un corriere potrebbe offrire prezzi più convenienti per alcune tratte e tariffe più elevate su altre, quindi comparare le tariffe di più corrieri prima di effettuare una spedizione.
Gsped offre la possibilità di scegliere il corriere più economico per ogni spedizione, impostando dei parametri di assegnazione automatica in base al canale di vendita, tipo servizio, destinazione, servizi accessori, etc.
Le consegne internazionali possono richiedere più tempo di quelle nazionali, monitorare la merce durante il viaggio è molto importante per evitare ritardi o problematiche durante il trasporto.
Poter verificare da un’unica dashboard, facile da usare, lo stato delle spedizioni è un punto importante per avere una buona gestione delle spedizioni.

© Blog Gsped, Riproduzione riservata

Tutti gli articoli